Documenti del veicolo

Come avviene la revisione? La carta di circolazione

revisione auto controllo documenti

Il documento necessario per affrontare la revisione è uno solo: la carta di circolazione.

È qui che sono indicati il numero di telaio, la matricola del motore, la scadenza delle precedenti revisioni (con indicazione del chilometraggio rilevato) e il numero di targa: in sede di revisione verifichiamo sempre l’esatta corrispondenza di questi dati, oltre alla buona leggibilità degli stessi.

La carta di circolazione è necessaria per la circolazione del veicolo: il conducente deve sempre portarla con sé. Viene rilasciata dall’ufficio provinciale della Motorizzazione Civile. In caso di smarrimento o distruzione è possibile chiedere un duplicato, ma occorre presentare denuncia di smarrimento alla Polizia.

La carta di circolazione è comunque un documento destinato a estinguersi (tranne che per i veicoli con più di trent’anni): assieme al certificato di proprietà, è inglobato dal nuovo Documento Unico (DU). Maggiori informazioni qui: https://www.aci.it/…/guida…/documenti-del-veicolo.html

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi